Servizio civile nazionale

Con la legge del 6 marzo 2001 n°64 è stato istituito il Servizio Civile Nazionale (che dal 1° gennaio 2005 si svolge su base esclusivamente volontaria) come alternativa al servizio militare obbligatorio. I partecipanti hanno la possibilità di contribuire alla difesa della Patria con mezzi ed attività non militari favorendo la realizzazione dei principi costituzionali di solidarietà sociale, promuovendo la solidarietà e la cooperazione a livello nazionale ed internazionale.

Il servizio civile volontario garantisce ai giovani una forte valenza educativa e formativa, una importante e spesso unica occasione di crescita personale, una opportunità di educazione alla cittadinanza attiva, contribuendo allo sviluppo sociale, culturale ed economico del nostro Paese. Chi sceglie di impegnarsi per dodici mesi nel Servizio civile volontario, sceglie di aggiungere un’esperienza qualificante al proprio bagaglio di conoscenze, spendibile nel corso della vita lavorativa, quando non diventa addirittura opportunità di lavoro, nel contempo assicura una sia pur minima autonomia economica.

La nostra Fondazione ha intrapreso l’iter di accreditamento per il Servizio Civile Nazionale e sarà presto attiva con progettualità nell’ambito. Rimani dunque in contatto con noi!